domenica 11 aprile 2021

Aliens - Ride at the speed of fright (1995): siete sulla poltroncina per l'inferno, in discesa!

Il cinema ha sempre cercato di sfruttare la terza dimensione, per scucire più soldi offrire al pubblico un’esperienza visiva più completa. Nei primi anni ’90 era esplosa la moda della “motion simulation”, ovvero sale adibite e attrezzate con poltrone in grado di muoversi e ondeggiare a ritmo del film proiettato, pensate per offrire un’esperienza a metà tra il cinema e le giostre.

Ho dei ricordi confusi, ma mi pare di ricordare che anche nel nostrano Gardaland per un breve periodo ci fosse stata un’attrazione di questo tipo, se qualcuno di voi avesse dati più precisi, ci leggiamo nei commenti.

Un esempio di questi “motion simulation” è stato Robocop - The ride un tentativo di lanciare la promozione per l’uscita di Robocop 3, ma di sicuro James Cameron non poteva stare con le mani in mano.

Per l'immagine di Jeffrey Combs dite grazie a Lucius.

Ecco perché attorno al 1995 (data del tutto stimata), pare che Stuart Gordon abbia diretto uno di questi mini film. Dico pare perché “Aliens - Ride at the speed of fright” è stato assegnato a Stuart Gordon dalla pagina di IMDB, ma non ci sono altre informazioni in giro a conferma di questa tesi, che potrebbe essere dovuta soltanto alla presenza in questo corto del suo attore feticcio, il grande Jeffrey Combs.

Inutile aggiungere molto, la trama di questo “Aliens - Ride at the speed of fright” è quella compressata e semplificata di Aliens - Scontro finale, anche se per guardarlo su YouTube, dovrete far saltellare la sedia usando le vostre stesse gambe, lo trovate qui sotto:

Per tutti i dettagli aggiuntivi che potreste anche solo immaginarvi, vi rimando al post di 30 anni di Aliens, dove Lucius si è sbizzarrito.

[Aggiornamento - 16/04/2021]
Lucius da vero investigatore alieno, non ha mollato la pista ed è arrivato alla soluzione del mistero. direttamente dalla pagine di “Cinefantastique” arriva la prova che questo corto è stato davvero diretto da Stuart Gordon, trovate tutte le informazioni e la "pistola fumante" QUI.

Vi ricordo lo speciale su Stuart Gordon, ormai ufficialmente un regista dell'universo di Alien!

30 commenti:

  1. Onoratissimo di cotanto omaggio, e spero sempre che esca fuori qualche prova concreta che sia davvero Gordon il regista di questo filmato: avere Combs nell'universo alieno è già un gran piacere, ma se entra pure Stuart facciamo il botto!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doveroso, stavo per scriverti dopo aver fatto queata "scoperta" ma avevi già un post pubblicato che mi ero perso (storia vera). Ho provato a spulciare un po' ovunque ma non ho trovato nemmeno una sillaba sul coinvolgimento di Gordon, quindi al momento resta un lavoro di fantasia di imdb, in ogni caso Combs è ovunque, penso gli manchi solo l'universo di guerre Stellari, poi davvero è stato ovunque nell'immaginario ;-) Cheers

      Elimina
  2. Ti confermo che a Gardaland c'era un cinema che chiamavano 4D, in cui proiettavano brevi filmini accompagnati da una serie di effetti speciali (poltroncine semoventi, fumo, spruzzi d'acqua, perfino una cosina che quando meno te l'aspettavi ti solleticava le gambe!) Ho visto uno spettacolo sui dinosauri e uno divertentissimo su Spongebob. Non vedo l'ora di poterci tornare (ad accompagnare i bambini, s'intende ;P)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che allora ricordavo bene? Grazie per la conferma ;-) Devo esserci stato ai suoi albori perché non mi aveva esaltato molto, ma ho sempre fantasticato sulle versioni più ricche dei parchi di divertimento yankee, dove esistevano proiezioni simili per Guerre Stellari, Terminator 2 e ovviamente Aliens ;-) Cheers

      Elimina
  3. Ti confermo anch'io, salito una volta ma non ci andrei nuovamente manco per 1 milione di dollari :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conservo il ricordo di una roba molto scapestrata, ma forse perché lo avevano appena aperto. Cheers

      Elimina
  4. No, questa non la sapevo.
    E mi fa pensare ad una cosa.
    A nessuno era venuto in mente di far girare un episodio di Alien a Gordon?
    Magari il terzo?
    Forse lo avremmo avuto ben diverso.
    Piu' in linea con quello di Jimmy Cameron.
    Massimo rispetto per Fincher (che avra' modo di rifarsi e di girare il suo capolavoro), ma a me il suo Alien al cubo non ha mai convinto fino in fondo.
    Puoi posso anche dargli ragione sul fatto che in fase di montaggio e post-produzione glielo avranno mezzo massacrato, ma se una cosa nasce storta puoi indorarla quanto ti pare, ma sempre storta resta (vedi lo Snyder's Cut di Justice League).
    Chissa', forse nel famoso universo parallelo Alien 3 lo ha diretto davvero Gordon.
    Dove Hicks, Newt e Bishop erano ancora vivi. E pure Ripley.
    Cosi' come Covenant lo ha fatto Blomkamp, e non il fratello scemo del TONY. E non e' venuta quella ciofeca che conosciamo. Ma una roba galattica con orde di xenomorfi a migliaia e space marines a bordo di power loaders come se piovesse.
    Buona Domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendila con le pinze, perché solo la pagina di iMDB ha attribuito la regia di questo corto a Gordon, non si trovano altre fonti come conferma. Ma un Alien diretto da Stuardo lo avrei guardato molto volentieri ;-) Cheers

      Elimina
    2. Gia'. Sarebbe venuto una roba splendida, anche secondo me.
      Incredibile che nessuno gli abbia dato una chance.

      Elimina
    3. Considerando l'andamento della sua carriera, nemmeno così strano, visto che è sempre riuscito a tenersi a mezzo passo di distanza dal cinema "per tutti", nel bene e nel male. Cheers

      Elimina
  5. Hai citato Jeffrey Combs: lo vedrai spesso nelle serie di Star Trek successive alla classica: due personaggi ricorrenti e una decina di comparse singole sparse...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Combs è ovunque in DS9! Grandissimo attore.

      Elimina
    2. Combs tornerà anche utilizzato come esempio nel prossimo post su "Star Trek", i Trekkie hanno dato da lavorare al nostro Jeff ;-) Cheers

      Elimina
    3. Ha un ruolo ricorrente e parecchie comparsate, giustificate dal trucco ;-) Cheers

      Elimina
    4. Ruolo ricorrente in DS9 e un altro in ENT.
      Trucco sì, ma se non avesse talento dubito l'avrebbero tenuto in caldo per varie occasioni.
      Lui e Suzie Plakson sono i due attori con più personaggi.
      A parte Brent Spiner che fa tutta Noonien Soong, Arik Soong, Altan Soong, oltre a Data e Lore.

      Elimina
    5. Con quelle pupille dilatate Jeffrey Combs è nato per ruoli alieni ;-) Cheers

      Elimina
  6. L'avevo scoperto grazie a Lucius, naturalmente, ed è divertente da vedere! Che strano che non se ne possa confermare la "maternità"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho certo un po' ovunque, diventa già difficile reperire materiale su Gordon, ma per questo corto la bomba l'ha sganciata iMDB e nessun altro ;-) Cheers

      Elimina
  7. Confermo Gardaland! E c'era una cosa simile per il San Andreas con The Rock.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se compariva anche la Daddario dentro, allora potrebbe attirare il mio interesse ;-) Cheers

      Elimina
    2. Ahahah, sì, ma non beneficiava del 4D... 😅

      Elimina
    3. Che poi 4D suona quasi come un taglia di reggiseno americana, quindi sarebbe stato anche logico ma niente, mai una gioia ;-) Cheers

      Elimina
  8. Quando un Alien incrocia un Uomo con la Bara e un Etrusco, per l'Alien non c'è scampo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo Colonial Marines, pronti all'ingaggio ;-) Cheers!

      Elimina
  9. Sì, in effetti iMDB come unica fonte per attribuire la regia di “Aliens - Ride at the speed of fright” a Stuart nostro è un po' poco, ma quanto ci piacerebbe poter scoprire un giorno che sia andata davvero così ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche meno, perché su iMDB possono scriverci quasi tutti e spesso mancano le fonti. Non sarebbe male per questo ho voluto citarlo anche solo di straforo, una fascinazione aliena ;-) Cheers

      Elimina
    2. E adesso lo sappiamo, finalmente, che è andata davvero così ;-)

      Elimina
    3. Questo conferma che iMDB ogni tanto ha i dati giusti, ma le fonti di Lucius sono più sicure. Cheers!

      Elimina
  10. Abbiamo la pistola fumante!!!!
    Grazie al tuo pezzo ho intensificato le ricerche e finalmente è uscita fuori una prova da smoking gun: Stuart Gordon è davvero il regista di questo ride film!
    Ecco oggi, tradotto da me, un articolo di "Cinefantastique" in cui un operatore sul set racconta la lavorazione del filmato!!!
    È un gran piacere annoverare con sicurezza Gordon tra i registi alieni ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho letto stamattina con entrambe le bracci in cielo al grido di: «Stuardo uno di noi! Uno di noooooi!» ben felice di aver avviato in ritorno dell'indagine, appena avrò un minuto aggiornerò il post aggiungendo il link alla tua ricerca nel testo, una gioia vere finalmente la soluzione del giallo ;-) Cheers!

      Elimina