sabato 6 ottobre 2018

Rock 'n' Blog: The Endless


La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando che c’è una casa a New Orleans, che è stata la rovina di molti poveri ragazzi.

Titolo del pezzo: The house of the rising sun
Artista: Animals
Tratta dal film: The Endless (2018)


Aggiungo solo un estratto dal mio commento al film dedicato proprio a questo pezzo:

La scelta per i protagonisti è vivere come due reietti nella nostra società oppure abbracciare un culto da cui sono scappati per tutta la vita, in questo senso, Justin più che Aaron, sembra il protagonista della canzone “The house of the rising sun” famosissimo pezzo popolare reso celebre dalla versione degli Animals, che proprio Justin sceglie di cantare nella “Serata Karaoke” organizzata dalla setta. Il pentimento e l’infelicità di Justin sono gli stessi del protagonista del pezzo, che cresciuto in una famiglia bene, si sentiva in colpa di trovare conforto solo nella casa (chiusa) che dà il titolo alla canzone, anche se questa è solamente una delle possibili interpretazioni del testo.

10 commenti:

  1. Mamma mia che pezzone...adoro questi oldies but goldies <3..54 anni, come passa il tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevo non avere questo classico qui su Rock 'n' blog :-) Cheers!

      Elimina
  2. Ehehe per un ottimo sabato :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Amo questa canzone alla follia.
    Quella cantata dagli Animals è grandiosa, ma io sinceramente ho un debole per la versione del menestrello di Duluth nonché premio Nobel Bob Dylan...
    Fantastica!
    P.s. Quella degli Animals se non ricordo male appare anche ne I cento passi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La versione di Bob Dylan è bellissima, quel ragazzaccio ha sempre saputo fare le cover degli altri ("All along the watchtower" è fantastica), sono molto legato alla versione degli Animals, anche se è la più inflazionata, si sentiva nei "I cento passi" ma anche in "Suicide Squad" giusto per dire ;-) Cheers

      Elimina
    2. Aspetta, però All along the watchtower è di Dylan...
      È Hendrix che ha fatto la cover, o no?

      Elimina
    3. Si scusa, sto fuori come un balcone oggi, ho pensato "cover" e "Dylan" nella stessa frase ho fatto un bordello, hai ragione, Hendrix ma anche la versione di Neil Young mi piace molto. Cheers!

      Elimina