lunedì 13 agosto 2018

A Boy and his Dog (1975): Il film preferito dai cinefili-cinofili


La Bara Volante svolazza con il pilota automatico per questo periodo estivo, nel frattempo vi ripropongo qualche vecchio post passato inosservato.

sabato 11 agosto 2018

Rock 'n' Blog: Die Hard - Duri a morire (Buone vacanze a tutti!)


La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume e ad augurare a tutti voi buone vacanze!


venerdì 10 agosto 2018

Le avventure del barone di Munchausen (1988): Fantasia al potere (o potere alla fantasia)


Avanti miei prodi lettori! È il tempo dei ciclopi e dei giganti, di volare su una palla di cannone o su una bara, in cerca di un’altra avventura, no, non mi sono calato un acido (forse) è il momento del nuovo capitolo della rubrica… Gilliamesque!

giovedì 9 agosto 2018

Spawn (1997): La strada per i cinecomics è lastricata di film come questo


Dicembre 1996, non so se ho già compiuto quattordici anni, ma di sicuro già allora frequentavo uno dei miei posti preferiti di sempre: l’edicola! Ed è proprio qui che faccio la conoscenza di un fumetto nuovo, almeno per me, il numero uno di “Spawn”. È l’inizio di una passione smodata e fuori controllo.

mercoledì 8 agosto 2018

Jimmy's Bastards vol. 1 - Una cascata di bastardi: Licenza di leggere


Gli hanno concesso la licenza di uccidere, perché è al servizio segreto di sua maestà, ed ogni volta affronta le missioni con la spocchia di chi è pronto a dire «La morte può attendere», anche se questa volta il suo atteggiamento da vivi e lascia morire potrebbe non bastare, perché dal suo passato arriva qualcuno in cerca di una vendetta personale. Ma se pensate di conoscere il suo nome, prima dovreste sapere quello del suo scrittore, quel pazzo di Garth Ennis, che questa volta si è inventato il suo agente 007, di nome Regent, Jimmy Regent!

martedì 7 agosto 2018

Orange is the new black - Stagione 6: Litchfield prison blues


Di solito le serie tv quando raggiungono il traguardo delle sei stagioni iniziano a mostrare il fianco e ad avere il fiato corto, l’idea che mi sono fatto è che a “Orange is the new black” portino bene i numeri pari, perché malgrado i difetti, che poi sono sempre un po’ gli stessi di questa serie, la sesta stagione è stata di mio gradimento. Resterò sul vago ma lo dico per correttezza, da qui in poi SPOILER!

lunedì 6 agosto 2018

La prima notte del giudizio (2018): Quando la realtà ti supera a destra (facendo i gestacci)


Trovo già piuttosto incredibile che una saga intitolata “The Purge” sia riuscita ad arrivare a sformare il quarto titolo in pochi anni, in questo caso un prequel. Trovo meno incredibile, ma comunque clamoroso che la saga che ha anticipato l’allegro mondo in cui viviamo nell’anno di grazia 2018, sia sempre quella intitolata “La purga”. Meditate gente, meditate.

sabato 4 agosto 2018

Rock 'n' Blog: Baby Driver


La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordandovi di non uscire mai di casa senza la musica giusta nelle orecchie.

venerdì 3 agosto 2018

Un pesce di nome Wanda (1988): Un ca-ca-capolavoro della ri-ri-risata

Piccola deviazione sul percorso di questa rubrica, ma d’altra parte l’occasione è troppo ghiotta per non approfittarne, quindi benvenuti al capitolo a sorpresa della rubrica… Pythonesque!

giovedì 2 agosto 2018

The Domestics (2018): Sposini? Giochiamo a fare la guerra?


Se c'è una cosa che il cinema ci ha insegnato è che la parte difficile della fine del mondo, è il tentare di restare vivi dopo, l’evento in sé può essere drammatico (beh cavolo, è la fine del mondo!), ma la parte peggiore arriva dopo. I romantici potrebbero dire che con la fine di una storia d’amore è quasi uguale all'apocalisse, ma ora, prima di scappare tutti via urlando vi ricordo che questa è la Bara Volante, quindi anche quando qui sopra si fa una concezione ad un film amoroso, come minimo mettete in preventivo: Omicidi, bande assetate di sangue, cannibali, sparatorie e pezzi dei Goatsnake. Siamo personcine di una certa classe e raffinatezza qui sopra. Che cazzo!

mercoledì 1 agosto 2018

Punisher Platoon: Good Morning, Vietnam


Garth Ennis non ha inventato Punisher, ma il suo contributo all’iconografia del personaggio è stato tale che, se mai l’autore Nord Irlandese decidesse di avanzare richiesta di paternità, penso che nessuno gli direbbe di no. Per nostra fortuna il creatore di Preacher non ha ancora finito di raccontare storie di Frank Castle.

martedì 31 luglio 2018

Gli Incredibili (2004): Il miglior film sui Fantastici Quattro mai realizzato


Penso di aver visto “Gli Incredibili” una volta sola diverso tempo fa, da appassionato di fumetti di supereroi l’ho trovato un film molto intelligente, ma è davvero passata una vita da quella visione e visto che a breve uscirà il seguito, è proprio il momento di un ripasso!

lunedì 30 luglio 2018

Skyscraper (2018): Un uomo (che vale per tre) e una gamba


Pare che ormai, Dwayne Johnson, meglio noto come The Rock, sia diventato una specie di Nicolas Cage senza i preconcetti sulla sua recitazione, per qualche oscura ragione quasi tutto il pubblico guarda sempre volentieri il nuovo film dell’ex wrestler, anche se già sa che molto probabilmente sarà una roba di poco conto.

sabato 28 luglio 2018

Io, Dio e Bin Laden (2018): La crociata di Nicolas Cage


Questo commento era già stato presentato sulle pagine di The Macguffin (passate a trovarli!), ma siccome la nostra distribuzione lo ha inserito tra i recuperi estivi, modificando il titolo da "Army of One" a "Io, Dio e Bin Laden" (eh!?), mi sembra giusto parlarne. Buona lettura!

venerdì 27 luglio 2018

Ragazzi perduti (1987): Romanzo di formazione (con canini)


Quando quei matti della Geek League hanno proposto l’idea di una versione personale del Giffoni, il film festival dedicato al cinema per ragazzi che dal 1971 è ormai una tradizione, non ho proprio potuto dire di no, quindi vi do il benvenuto al nuovo appuntamento con il GeeKoni Film Festival!

giovedì 26 luglio 2018

Brazil (1985): 1984 ½


Ormai qualche tempo fa, scrivendo di La Cosa di John Carpenter, ipotizzavo uno scenario apocalittico: i miei cari rapiti, legati e appesi come salami sopra un tritacarnone gigante, cinque secondi di tempo per rispondere ad una semplice domanda e salvar loro la vita: «Qual è il tuo film preferito?». La domanda semi-impossibile per un cinefilo che per me ha due possibili risposte da dare di getto, almeno senza poi vergognarmi dopo, il primo titolo ormai lo sapete, il secondo è il protagonista del nuovo capitolo della rubrica… Gilliamesque!

mercoledì 25 luglio 2018

The Endless (2018): Attenti al culto (Living together)


Non so se a Giustino e Aronne devo volergli bene, oppure pensare che siano due Hipster tipo Ti West ma meno arroganti quando rilasciano le interviste. Nel dubbio mi sembrano due tipi a posto, che con Spring avevano dimostrato di avere qualcosa da dire.

martedì 24 luglio 2018

12 Soldiers (2018): “Vinciamo noi, Grace” (si, ma noi chi?)


Quando nei titoli di testa di un film, vedo la strada scorrere veloce, e il fulmine colpire l’albero prima della scritta “Jerry Bruckheimer Films”, io mi sento un po’ come se stessi tornando a casa.

lunedì 23 luglio 2018

The Handmaid's Tale - Stagione 2: Cuori affamati e tempi oscuri


Ultimamente faccio una gran fatica a seguire le serie tv, trovo insopportabile l’eterno cianciare e non riesco a trovarne una davvero al passocon i nostri brutti tempi. Per assurdo, l’unica che riesco a guardare è quella che assesta più schiaffoni in faccia al pubblico, per questo, la più necessaria, proprio in virtù dei brutti tempi di cui sopra.

sabato 21 luglio 2018

Rock 'n' Blog: Jawbone

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando di tenere la guardia alta.

venerdì 20 luglio 2018

Monty Python - Il senso della vita (1983): Addio, e grazie per tutto il pesce


Per anni l’uomo (ma anche la donna) ha cercato in lungo e in largo la risposta alla domanda definitiva (42), le religioni, la filosofia tutte le branche della scienza si sono spremute le meningi nel tentativo di risolvere l’enigma: qual è il senso della vita? Quando sarebbe bastato aspettare il nuovo capitolo della rubrica… Pythonesque!

giovedì 19 luglio 2018

Luke Cage - Stagione 2: Sarà, ma continuo a preferire Nicolas


Non sono fortunato con le serie in questo periodo, con quella Marvel/Netflix poi, meno che mai, la seconda stagione di Jessica Jones è stata una delusione, quindi speravo che per l’eroe di Harlem Luke Cage, avessero qualche carta buona da giocarsi, com’è andata? Bene ma non benissimo.

mercoledì 18 luglio 2018

Hellboy in Messico: Diavoli ubriachi oltre confine


Una delle tante ragioni per cui considero “Hellboy” un fumetto bellissimo, è per il fatto che Mike Mignola è riuscito a creare un personaggio capace di resistere nel tempo, evolvendo e migliorando, ma sempre restando fedele alla sua natura, spiego meglio, perché messa giù così, mi rendo conto essere un po’ oscura.

martedì 17 luglio 2018

The Truman Show (1998): In diretta da vent'anni


A memoria mia, ricordo davvero pochi film capaci di colpire l’immaginario collettivo come ha fatto “The Truman Show” alla sua uscita ormai vent’anni fa. Vent’anni fa!? Cavolo mi sembra martedì scorso... Hey gente, ma cosa sta succedendo al tempo?

lunedì 16 luglio 2018

Westworld - Stagione 2: Anche la noia fa parte della visita?


Aaah Westy Westy, cosa ci devo fare con te. No, davvero io trovo incredibile la seconda stagione di questa serie, se già la prima aveva dei difetti evidenti, ma tutto sommato grazie ad un crescendo finale dimostrava di avere qualcosa da dire, per quanto mi riguarda la seconda stagione è stata una delusione quasi totale.

sabato 14 luglio 2018

Rock 'n' Blog: Can I Play with Madness

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando che… The prophet looked and he laughed at me, he said you're blind, too blind to see!

giovedì 12 luglio 2018

I banditi del tempo (1981): Non fecero la storia, la rubarono


A volte penso che se dovessi spiegare a qualcuno che ha passato gli ultimi trent’anni in una giungla del Borneo chi è Terry Gilliam, questo sarebbe il film più indicato per farlo, allacciatevi le cinture perché oggi andiamo a zonzo nel tempo con il nuovo capitolo della rubrica… Gilliamesque!

mercoledì 11 luglio 2018

Army of Darkness vol.2: Non dimenticatevi le parole!


Altro giro, altra corsa, altro Boomstick! Dopo essermi occupato del primo volume delle avventure a fumetti di Ash Williams edito dalla Cosmo, è il momento di passare al secondo, non perdiamo altro tempo… Groovy!

martedì 10 luglio 2018

La notte dei Demoni (1988): Una festa da paura!


Per molti l’estate è il momento della spiaggia e della tintarella, ma per le creaturine della notte come voi e me che hanno lo stesso amore per l’abbronzatura che potrebbero avere i vampiri, estate vuol dire solo una cosa: Notte Horror!

Intermission: Le trasmissioni riprenderanno alle ore 23.00



Non sono rimasto addormentato questa mattina tranquilli, semplicemente il post di oggi arriverà più tardi, quindi approfitto per un po’ di promozione, anzi Blog-promozione!

lunedì 9 luglio 2018

Obbligo o verità (2018): Vi sfido a NON ridere con questa roba


Obbligo: vi obbligo a vedere questo film. No, scherzo, non vi voglio così male, già vi tocca leggere me.
Verità: questo film fa schifo. Fine del commento ci vediamo domani buona giornata!

sabato 7 luglio 2018

Rock 'n' Blog: Scuola di mostri

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume e a ricordarvi che se vi trovate davanti l’uomo lupo... Dategli un calcio nelle palle!

venerdì 6 luglio 2018

Brian di Nazareth (1979): Il film che ha fatto incazzare le religioni (tutte!)


Non ho idea di come si dica in Inglese "scherza con i fanti, ma non toccare i santi", per fortuna un gruppo di geniali anarchici Inglesi ci ha insegnato che con la giusta dose di talento ed intelligenza, si può scherzare di tutto, benvenuti ad un nuovo capitolo della rubrica… Pythonesque!

giovedì 5 luglio 2018

Escape Plan 2 - Hades (2018): Seguiti di cui non si sentiva il bisogno


Per tutti quelli cresciuti a pane e film d’azione, l’idea di avere Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger nello stesso film è stato il sogno bagnato di tutta una vita. Ora, escludiamo quella partita delle vecchie glorie che risponde al nome di “Expendables”, trilogia di film che meriterebbe un discorso a parte, alla fine il primo vero film che ha visto insieme Sly e Arnold è stato “Escape Plan” (2013).

martedì 3 luglio 2018

Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975): Ribelle senza causa (e senza sosta)


Lo scorso 13 di aprile ci ha lasciati il grande Miloš Forman, avrei voluto scrivere qualcosa, ma siccome stavo in mezzo agli scatoloni del trasloco sono andato un po’ lungo, motivo per cui mi sembra il caso di rendere omaggio al grande regista e di far tornare in auge una rubrica che, sempre per via delle scatole, ha un po’ latitato: Cassidy cover your favorites!

lunedì 2 luglio 2018

The Cleanse (2018): Demoni interiori (carini e coccolosi)


Se qualcuno vi dicesse che, con un semplice procedimento di purificazione, potreste liberarvi da tutta la sofferenza e il dolore che avete provato nella vita, voi cosa fareste? Oh, non guardate me in cerca di una risposta, io nemmeno più rispondo ai call center che vogliono farmi cambiare operatore telefonico.

sabato 30 giugno 2018

Rock 'n' Blog: Terminator

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordandovi di venire con me, se volete vivere.

venerdì 29 giugno 2018

Jabberwocky (1977): Ciciarampa? Ciarlestrone? Facciamo Gilliamesco!


Sorpresa! Ok, lo so che siete passati qui oggi per leggere il nuovo capitolo della rubrica dedicata ai Monty Python, ma sulla Bara Volante quando facciamo una cosa, la facciamo per bene, quindi è ora di calare la maschera sulle mie vere (e bellicose) intenzioni.

giovedì 28 giugno 2018

Corbin Nash (2018): Il Blade dei meno abbienti


A furia di guardare film di ogni genere ed estrazione, si finisce per sviluppare una certa, resistenza? Sensibilità? Boh, non so fate voi, diciamo una certa capacità di giudizio, basata su parametri in parte anche personali, che ti concede varie gradazioni di “Bello” e di “Brutto”.

mercoledì 27 giugno 2018

Ratboy di Leo Ortolani: Rat-tuso


Il venerabile Ortolani ce lo ha insegnato, una grande storia per essere tale deve avere le tre “A”: Avventura! Azione! Atette! Proprio le (A)tette sono l’argomento, anzi, gli argomenti al centro dell’ultima fatica di Leo Ortolani, Ratboy, una “rivista per uomini soli”, come cita il sottotitolo.

martedì 26 giugno 2018

Chi ha incastrato Roger Rabbit (1988): Insegnare il noir ad una generazione


Ho questa stramba teoria per la quale uno può anche essere alla costante ricerca della prossima storia da farsi raccontare che sia essa un fumetto, un film o un libro, ma qualcuna di queste storie, alla fine, ti resta incollata addosso più delle altre, a livello inconscio proprio, senza che nemmeno tu te ne renda davvero conto. Una storia che in alcuni momenti torna a fare capolino, non dico un barometro morale, niente di così tosto, ma per lo meno un metro di paragone con cui affrontare alcune situazioni, ecco, più vado avanti più penso che per me quella storia sia “Chi ha incastrato Roger Rabbit”. Oh, lo so che avrei dovuto dire l'Ulisse di Joyce per darmi un tono, ma ognuno gioca con le carte che si ritrova in mano, ok?

lunedì 25 giugno 2018

La truffa dei Logan (2018): Ti odio lo stesso (ma John Denver aiuta)


Io odio Steven Soderbergh.
Non è che mi abbia mai bucato le gomme o rubato l’ultimo numero dell’uomo ragno o roba così, non lo conosco magari è un bravo ragazzo, però la sua idea di cinema mi sta sul cazzo e di conseguenza pure lui. Che per chi non lo sapesse è una tipica espressione Baton Rouge, dov'è cresciuto Steven Soderbergh.

sabato 23 giugno 2018

Rock 'n' Blog: Out of Sand di Eddie Vedder (Twin Peaks)

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando che questo week end vado a vedermi i Pearl Jam, quindi tanto vale gasarsi!

venerdì 22 giugno 2018

Monty Python e il Sacro Graal (1975): Camelot è un posto stupido


Unitevi a me miei prodi lettori! Nella più grande delle imprese, cavalchiamo a colpi di noci di cocco verso Camelot, vero la gloria o per lo meno, verso il nuovo capitolo della rubrica… Pythonesque!

giovedì 21 giugno 2018

[TAG] Very Pop Blog - Le mie estati del passato: Protezione solare 50, a me!


L’estate! Il caldo, il sole, l’abbronzatura, le zanzare, il tormentone estivo che ti smarona fino ad ottobre le spiagge piene di bambini urlant… No gente ma l’estate è un incubo! Almeno, lo è adesso, da bambino l’estate era sempre uno spasso, tre mesi a casa da scuola sai che pacchia. Ed è da questo spunto che parte l’idea per il tag ideato dal Moz, che il mio Bro Marco mi ha passato la palla come si fa con un gavettone, grazie ad entrambi! Non so cosa ne verrà fuori ma sotto con il regolamento!

mercoledì 20 giugno 2018

A Beautiful Day - You were never really here (2018): Il film preferito di Thor (e Miley Cyrus)


Certe volte vorrei essere nato schifosamente ricco, voi direte: "Beh, facile, non lo vorrebbero tutti?". Certo, ma a volte vorrei essere così ricco da poter possedere una flotta di sottomarini privata da fare invidia pure a James Cameron ed utilizzarne uno per miniaturizzarlo con un macchinario fantascientifico, ovviamente finanziato da me (tanto sono ricco, cazzo mene) ed usarlo per viaggiare tra le sinapsi dei titolisti di uno strambo Paese a forma di scarpa.

martedì 19 giugno 2018

Revenge (2018): Non violentate Jennifer (altrimenti si incazza)


Lo so che questa cosa l’avevo già raccontata, ma torna prepotentemente di moda con il film di oggi: quando di tratta di film, non ho nessun problema ad assistere a persone sbudellate nei peggio modi, ma le scene di stupro le trovo sempre estremamente fastidiose, proprio per questo considero tutto il sottogenere noto come “Rape & Revenge” moralmente difficile da difendere.

lunedì 18 giugno 2018

Jurassic World - Il regno distrutto (2018): È previsto che si vedano dei dinosauri, nel vostro film sui dinosauri?


La verità è che io questo film non lo volevo nemmeno vedere, ormai lo sappiamo come finiscono queste cose: continueranno a tirarci per il collare a vedere un altro film con i DINOSAURI, perché lo sanno benissimo che, almeno per quanto mi riguarda, faccio parte di quella generazione che nel 1993 è stata colpita al cuore, la prima volta che ha visto un brontosauro ed ora vi lascio il tempo di fare la vostra migliore imitazione di Alan Grant e dire «Guarda, si muovono in branchi, si muovono in branchi», mentre io vi rifaccio il tema di John Williams con le pernacchie.

domenica 17 giugno 2018

Rock 'n' Blog: Conan il barbaro

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando qual è il meglio della vita.

venerdì 15 giugno 2018

E ora qualcosa di completamente diverso (1971): Anche se poi, è completamente uguale


Troppo facile se inizio con una brutta imitazione di John Cleese e vi dico: "... e ora qualcosa di completamente diverso", vero? Allora facciamo così, vi do subito il benvenuto ad un nuovo capitolo della rubrica… Pythonesque!

mercoledì 13 giugno 2018

The Terror (2018): Cuore (congelato) di tenebra


Ho avuto un momento guardando “The Terror” in cui vuoi per il dramma con protagonisti dei marinai, un po’ perché la creatura mostruosa che compare nelle miniserie è completamente bianca, in cui non sono riuscito a fare a meno di pensare a “Moby Dick”.

martedì 12 giugno 2018

L'isola dei cani (2018): Qua la zampa dolce Wessie


Se dici che ti piace Wes Anderson è un po’ come se andassi in giro a dire che ti piace la cedrata Tassoni, ti danno subito dell’Hipster. Che poi non è un problema della cedrata Tassoni in sé che, ammettiamolo, è pure buona, ma una questione di percezione: se ordini una cedrata o parli bene di Wes Anderson tutti pensano che hai le bretelle, la barba lunga e parli tipo: «oh zì, ho visto l’ultimo di Anderson al cineforum prima di andare a fare l’ape».

lunedì 11 giugno 2018

The Strangers - Prey at Night (2018): Afraid to shoot strangers


Esiste una larga fetta di pubblico che pensa che tanti horror, avrebbero dovuto rimanere figli unici, ogni buon appassionato del genere più sanguinolento di tutti ha la sua teoria in merito e il suo film da portare come esempio. Forse è anche vero, ma l’horror, in quanto genere estremamente popolare vive e prospera anche grazie ai seguiti, ecco, quello di “The Strangers” (2008) ormai non lo aspettava più nessuno.

sabato 9 giugno 2018

Rock 'n' Blog: A quiet place

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando che non smetteremo di ascoltare zio Neil nemmeno sotto la minaccia di mostri assassini!

venerdì 8 giugno 2018

Monty Python's Flying Circus (1969-1974): Anarchy In the U.K.


E… Ora qualcosa di completamente diverso! Penso sia davvero giunto il momento di mettere in atto qualcosa che mi formicolava al fondo del cervello da tempo, quest’anno non era ancora arrivata una rubrica lunga sulla Bara Volante e mi sembra proprio il momento di inaugurarne una, quindi benvenuti, al primo capitolo di… Pythonesque!

giovedì 7 giugno 2018

Nella tana dei lupi (2018): La grande rapina (di metà della pellicola)


Lo ammetto candidamente, non ero molto attratto da questo film, a ben guardarlo ha tutto per piacermi, ma anche tante cosette che mi bastano per farmi venir voglia di tenermi alla larga, qualche esempio?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...