lunedì 29 giugno 2020

Swamp Thing di Alan Moore (1984-1987): le piante sono l’evoluzione dell’uomo

La costante in qualunque testo, saggio, recensione oppure commento relativo al lavoro di Alan Moore è sempre il constatare quanto i suoi lavori, abbiano rivoluzionato per sempre il mondo del fumetto, ma forse la rivoluzione più dirompente del Mago di Northampton è quella orchestrata sulle pagine di Swamp Thing.

domenica 28 giugno 2020

Rock 'n' Blog: Karate Kid

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando: dai la cera, togli la cera. Non dimenticare il respiro, è molto importante.



sabato 27 giugno 2020

Bad to the bone: Per qualche dollaro in più

Non sono solo i buoni a fare la storia del cinema, molto spesso i cattivi sono altrettanto iconici, e questa rubrica è tutta per loro, quei fantastici bastardi che amiamo odiare, cattivi fino al midollo: B-b-b-b-b-b-b-bad, bad to the bone!

giovedì 25 giugno 2020

Judge Dreed - the Garth Ennis collection: a Mega City Garth Ennis è la legge

La storica rivista 2000 AD è stata la palestra di tutti gli autori Inglesi della cosiddetta “British Invasion”, quel manipolo di talenti sbarcati negli Stati Uniti dalla terra di Albione negli anni ’80 e ’90 per rivoluzionare per sempre il fumetto americano. Ma il personaggio simbolo della rivista resta di sicuro il giudice Dredd.

mercoledì 24 giugno 2020

martedì 23 giugno 2020

Rick and Morty - Stagione 4: tutti quanti voglion fare il serpe Jazz

Sapete cosa dicono di Bruce Springsteen no? Il mondo si divide in due: chi ama Bruce Springsteen e chi non lo ha mai visto suonare dal vivo. Per Rick and Morty il principio è lo stesso, l’unico modo per non amare alla follia questa serie e non averla mai vista.

lunedì 22 giugno 2020

We Summon the Darkness (2020): Ronnie James Dio perdonali perché non sanno quello che fanno

Nel cast del film di oggi, recita Alexandra Daddario che forse è anche il principale motivo di interesse per il pubblico non per forza appassionato di commedie Horror a sfondo satanico/Metallaro. Quindi sbrighiamo subito la formalità, la risposta alla domanda a cui state pensando è questa: no, per quello dovrete andare a rivedere la prima stagione di “True Detective” (sporcaccioni!).

domenica 21 giugno 2020

Star Rats - Capitolo 4 - L’ultima speranza: non si può patteggiare con il signor Bardecchi

L’appuntamento mensile con la saga palindroma di Leo Ortolani si rinnova, anche il quarto capitolo di Star Rats è una lettura lampo che si divora tutta d’un fiato, tranne per le pause obbligatorie, quelle necessarie per ridere delle numerose battute.

sabato 20 giugno 2020

RIP Ian Holm: piccolo grande uomo

La notizia è di ieri, Ian Holm si è spento all’età di 88 anni. Uno di quegli attori che i più giovani forse ricorderanno solo per la parte di Bilbo nella trilogia “Il signore degli anelli” di Peter Jackson, ma in carriera ci ha regalato molti grandi ruoli, malgrado la statura non proprio da giocatore di basket.

giovedì 18 giugno 2020

The Vast of Night (2020): ai confini di Happy Days

Quale rapporto avete con i festival di cinema? Ne frequentate tanti? Vi annoiano? L’idea che mi sono fatto io è che siano delle bolle, con all'interno un loro ecosistema dedicato, in cui i film presentati vivono spesso di vita (e popolarità) propria.

mercoledì 17 giugno 2020

Il bambino d'oro (1986): grosso guaio in Tibet

Penso sia sempre un’esperienza interessante rivedere i film dell’infanzia da adulti (o presunti tali). Un titolo che per anni si è giocato il podio di pellicola più replicata da Italia 1 con Grosso guaio a Chinatown é stato sicuramente “Il bambino d'oro”, e non ho citato il capolavoro di Carpenter a caso, ma andiamo per gradi.

martedì 16 giugno 2020

Da 5 Bloods (2020): le vite dei (soldati) neri contano

Spike Lee ha deciso di mettermi in difficoltà, si perché come titolo a questo post ci sarebbe stato benissimo: “Il tesoro della Sierra Motherfucka!”, che però avevo già utilizzato per un film di Walter Hill. Quindi ho optato per un titolo che sembra una paraculata lo so, anche se è quello che Lee racconta con il suo film, d’altra parte, non ha mai smesso di farlo dall’inizio della sua filmografia.

lunedì 15 giugno 2020

Resa dei conti a Little Tokyo (1991): una coppia di strambi sbirri terrorizza anche l'oriente

Ci sono un’infinità di dinamiche di cui tenere conto per far funzionare un film, poi invece ci sono delle pellicole che semplicemente se ne fregano e diventano di culto lo stesso, come “Resa dei conti a Little Tokyo”.

domenica 14 giugno 2020

Rock 'n' Blog: The Mask


La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume ricordando che they call me Cuban Pete, I'm the king of the Rumba beat. 


sabato 13 giugno 2020

Bad to the bone: Yuri Boyka


Non sono solo i buoni a fare la storia del cinema, molto spesso i cattivi sono altrettanto iconici, e questa rubrica è tutta per loro, quei fantastici bastardi che amiamo odiare, cattivi fino al midollo: B-b-b-b-b-b-b-bad, bad to the bone!

venerdì 12 giugno 2020

Il serpente e l'arcobaleno (1988): vivere e morire ad Haiti

Nella tradizione Voodoo, il serpente rappresenta la terra mentre l’arcobaleno il paradiso, tra questi due elementi ogni creatura vive e muore. Ma poiché l’uomo ha un'anima, potrebbe ritrovarsi intrappolato in un posto terribile, dove la morte è solo l’inizio. Con questo inizio da Baron Samedi vi do il bentornato a… Craven Road!

giovedì 11 giugno 2020

The Last Days of American Crime (2020): il crimine non paga (offre Netflix)

Uffici di Netflix, interno giorno.
Una fastidiosa musica latino americana accompagna il trenino dei dirigenti del popolare calare di streaming: «Abbiamo azzeccato un fi-film! Abbiamo azzeccato un fi-film! Ehhhh meu amigo Tyler Rake

mercoledì 10 giugno 2020

The Wretched (2020): lo zio Tibia sarebbe orgoglioso di voi

Confido da sempre nel fatto che l’onestà, sia un tipo di politica che alla lunga, paga i suoi dividendi. Forse sono dello stesso avviso anche i fratelli registi Brett Pierce e Drew T. Pierce, almeno a giudicare da come hanno portato in scena il loro “The Wretched”.

martedì 9 giugno 2020

Bill & Ted's Bogus Journey (1991): un mitico viaggio (God gave Rock 'N' Roll to you)

Quasi m'immagino i dirigenti della Nelson Entertainment, impegnati a suonare la loro air-guitar per festeggiare il successo al botteghino di Bill & Ted's Excellent Adventure. Film che per altro qui da noi, in uno strambo Paese a forma di scarpa non è mai uscito, a differenza del suo seguito, il film di cui parleremo oggi, che invece è stato messo subito in cantiere.

lunedì 8 giugno 2020

Blood Quantum (2020): balla con gli zombie

Solo dopo che l’ultimo albero sarà stato abbattuto, solo dopo che l’ultimo lago sarà stato inquinato, solo dopo che l’ultimo pesce sarà stato pescato, solo dopo che l’ultimo uomo bianco verrà divorato dagli zombie, voi vi accorgerete che il denaro non può essere mangiato. No aspettate… Non credo che fosse proprio così la frase celebre di capo Toro Seduto, però così arrangiata funziona per introdurre il film di oggi.

domenica 7 giugno 2020

Rock 'n' Blog: Distretto 13

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume mentre chiedete: «Hai da fumare?»


sabato 6 giugno 2020

Bad to the bone: Michael Wincott

Non sono solo i buoni a fare la storia del cinema, molto spesso i cattivi sono altrettanto iconici, e questa rubrica è tutta per loro, quei fantastici bastardi che amiamo odiare, cattivi fino al midollo: B-b-b-b-b-b-b-bad, bad to the bone!

venerdì 5 giugno 2020

Dovevi essere morta (1986): lo strano caso del professor Craven e del signor Wes

«Bravo, ma non si applica». Qualcuno vi ha mai dedicato questa frase molto scolastica? Diciamo che è un po’ il tema di oggi, nel nuovo capitolo della rubrica… Craven Road!

giovedì 4 giugno 2020

Progetti mai realizzati: John Carpenter da Godzilla a Fenomeni paranormali incontrollabili

La storia del cinema è fatta anche di film mai realizzati, progetti mancati oppure sfiorati per un soffio, Fabio mi ha affidato un gran bel compito: perché non gettare uno sguardo su tutti i film che il Maestro John Carpenter è arrivato ad un passo dal dirigere? In questa piccola rubrica a tema abbiamo spiazzato in lungo e in largo, non ci restano che gli spiccioli, gli ultimi soggetti che hanno visto un coinvolgimento di Carpenter… Andiamo per ordine di anzianità!

mercoledì 3 giugno 2020

Il Triello (speciale Horror): Fantasy Island, The Lodge e Sea Fever

Visto che avete gradito il formato inventato da Quinto Moro, torna il Triello per parlarvi di tre film del 2020, uno buono, uno decente ed un altro decisamente brutto, ma per l’occasione tutti e tre horror. Se volete potete leggere tutto facendo lo sguardo da Clint Eastwood. Da qui in poi vi avviso... Seguono SPOILER!

martedì 2 giugno 2020

Liebster Award 2020: scoprendo nuovi blog

Devo ringraziare Sam Simon del blog vengono fuori dalle fottute pareti, anche quest’anno potrò aggiungere la coccarda del Liebster Award alla piccola bacheca di premi di questa Bara. Grazie Bro!

lunedì 1 giugno 2020

Bill & Ted's Excellent Adventure (1989): non studiarono storia, la portarono a San Dimas!

La grandezza può avere spesso umili origini, oggi, anno di grazia 2020, anno del topo secondo il calendario cinese, se tirare un calcio alla parete, dal soffitto cadranno mille ammiratori di quell'anomalia umanoide di Keanu Reeves. Un culto costruito attorno ad un personaggio, per fortuna spesso lontano dalle dinamiche della vostra normale star di Hollywood.